UN SALTO FUORI UN PASSO DENTRO

 

 

 DOMENICA 18 NOVEMBRE

 

La montagnaterapia

è un originale approccio che vuole unire gli strumenti della psicologia e della cura a quelli esperenziali di montagna in modo che la persona possa avere una lettura per il proprio sé mentre è in "cammino".

 

Cosa offriamo?

L'obiettivo principale è fare in modo che chi partecipa possa vivere una esperienza nuova, fuori dagli "schemi" della città per conoscersi e riscoprirsi.

 

 

In cosa consiste?

La giornata prevede attività strutturate in gruppo unite ad attività esperenziali di montagna insieme allo Psicologo Luca Masini, e le guide Alpine della Pietra di Bismantova. In questa avventura ci accompagneranno di volta in volta diversi professionisti della salute

 

 

 

A chi si rivolge?

Queste giornata è adatta chi vuole conoscersi attraverso una lente diversa mettendosi in gioco in gruppo e con se stesso. Le attività di montagna che si propongono sono attività per principianti alla portata di tutti.

Sarà cura delle guide alpine valutare ogni singola persona e fare in modo che ciascuno partecipi alle attività proposte secondo le sue capacità fisiche.

 

Dove?

Presso la pietra di bismantova e nei luoghi del magico appennino Tosco-Emiliano

 

 

Quando?

 

DOMENICA 18 NOVEMBRE

 

 

PRENOTAZIONI ED INFO

 

Le guide alpine forniranno tutto il materiale necessario.

Per prenotazioni è necessario inviare una mail oppure chiamare

3481843461

info@psicologolucamasini.it

 

Ulteriori informazioni verrano inviate via mail

In caso di maltempo l’eventuale giornata sarà annullata e posticipata!

 

 

 

 

Che significa un salto fuori un passo dentro?

Perché la montagna è terapeutica?

 

 

 

"Amo la montagna perché è sincera: se esci dal rifugio e ti incammini lungo il sentiero o arrampichi su una roccia, puoi provare tutte le emozioni che la vita ti concede e quando provi dolore, fatica, ansia, paura, la montagna ti mette a nudo, non puoi fuggirle ma devi farci i conti, un po’ come la vita in certi momenti!

 

 

è un passo dentro ogni volta che cammino e sento il rumore dei miei pensieri che sono li in quel momento e non volano altrove,

 

 

è un passo dentro ogni volta che sento il mio corpo e nella testa si aggira quel pensiero: “ è difficile!” dove la paura si trasforma: “ancora un altro passo”,

 

 

è un passo dentro ogni volta che osservo quello che accade dentro di me, nella mia testa e tra le mie emozioni, perché inevitabilmente ogni volta che vai in montagna torni in città che non se più lo stesso!"